Google+ Badge

lunedì 17 marzo 2014

Io... in varie fasi della mia vita...





















I love life <3

38 commenti:

  1. Cara Eleonora, ci siamo conosciute a Medjugorie, è stata una bellissima esperienza, l'ho capito subito che avevi tanta forza..ho pregato per te e continuerò a farlo affinché il Signore ti stia sempre vicino e continui a darti questa forza che ti contraddistingue. Ti abbracciamo Simona ed Ettore

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Grazie Simo, anche se non ci sentiamo da un po' vi penso spesso... Spero di vedervi presto. Un bacione per te, Ettore ed i tuoi genitori.

      Elimina
    2. ciao Eleonora, la forza che c'è in te ti può portare solo in una direzione: la vittoria!

      Elimina
    3. Grazie mille Natalia..... Allora spero di aver intrapreso la giusta direzione :)

      Elimina
    4. Nel tuo viso splende la forza e l'amore per la vita! Avanti guerriera.......nn arrenderti mai e che Dio possa darti le forze per farlo quando a te vengono meno! Un abbraccio grande!

      Elimina
  2. bellissima in tutte le tue fasi <3

    RispondiElimina
  3. Sei una donna in grado di trasformare un "male incurabile" in un mare incolmabile di opportunità. La vita insegna che il dolore non ha mai la meglio sull'amore per sé stessi e la vita. Questo ci spinge a stringere i denti e vincere..perché niente e nessuno ci darà sostegno e guarigione se non Dio, la nostra mente e l'amore, tanto amore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessia per le tue splendide parole... spero di continuare a navigare su questo mare incolmabile spinta dal vento dell'amore, dalla mia forza e lucidità e seguendo la rotta indicata da Dio affinché possa approdare sull'isola della guarigione. :)

      Elimina
  4. sei un gran donna! complimenti per cm stai affrontando la tua battaglia...non arrenderti MAI Generale!!!
    in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  5. Sei bellissima Eleonora, bellissima sul serio...in tutti i sensi possibili. Grande!! Dio ti benedica ;) Ciao!! Gabriella

    RispondiElimina
  6. tposso chiederti come te ne se accorta scusa perquesta domanda in bocca al lupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per caso... la storia è molto lunga... poi magari lo scriverò meglio :)

      Elimina
  7. valentina ramondelli26 marzo 2014 15:44

    Ciao Eleonora forse nn ti ricorderai di me, eravamo colleghe alla triennale. Ho letto adesso il tuo articolo e mi sono commossa per la tua grinta e la tua tenacia. Vorrei che tutti leggessero le tue parole, perché possano prenderti come esempio per lottare contro questo male "bastardo". Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Il kintsugi (金継ぎ), letteralmente "riparare con l'oro", è una pratica giapponese che consiste nell'utilizzo di oro o argento liquido per la riparazione di oggetti in ceramica.
    Ogni ceramica riparata presenta un diverso intreccio di linee dorate unico e irripetibile, per via della casualità con cui la ceramica può frantumarsi.
    La pratica pretende inoltre di trasmettere il concetto filosofico che quando qualcosa ha subito una ferita e ha una storia, diventa più bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E di storie ne ho tante da raccontare... Grazie Giovanni :*

      Elimina
  9. Ho conosciuto la tua forza di vivere tramite palermo today,che ha postato un articolo che citava te.Complimenti per come stai affrontando tutto, ti auguro ogni bene dal profondo del cuore... Giuseppe...P.S.Nulla ti turbi,nulla ti spaventi chi a dio Nulla chi manca Auguri x una pronta guarigione

    RispondiElimina
  10. Eleonora Letizia,è da ammirare il tuo coraggio con cui sai affrontare questa battaglia, un battaglia certo dura, ma che tu saprai nel migliore dei modi affrontare e vinvere; coraggio ed un abbraccio Ivo

    RispondiElimina
  11. Sei una ragazza meravigliosa. Sono certa che tutto si risolverà' . La tua forza e' un esempio per ognuno di noi. Un abbraccio circolare
    Marinella di torino

    RispondiElimina
  12. Angela Di Prima1 aprile 2014 18:36

    Bellissima dentro e fuori ti auguro un mondo di bene te lo dico con tutto il cuore sono anche io di Palermo spero un giorno di incontrarti per abbracciarti tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Angela, intanto ti mando un abbraccio virtuale :) poi chissà... magari un giorno ci incontreremo :)

      Elimina
  13. Ciao Eleonora ti volevo chiedere un consiglio sull alimentazione per mia madre che lotta con il cancro e la medicina tradizionale dopo aver fatto chemio e radio le ha dato pochi mesi di v..... . A questo punto mi sto aggrappando a tutto dalla cura di bella che vorrei intraprendere all alimentazione vagana ecc ecc . In merito a quest ultima mi puoi dare qualche consiglio su cosa farle mangiare? Gabrielescarpato@alice.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eleonora sei una grande domni quando vado a dire il rosario chiederò alla madonna di aiutarti nel tuo cammino verso la vittoria

      Elimina
    2. Buongiorno e un grande forza e coraggio a chi lotta contro questa malattia che io stessa ho avuto! Sono felice di vedere il sorriso di Eleonora splendere, è così che si affrontano e vincono battaglie e guerre.
      Non so molto di alimentazione vegana, ma consiglio di leggere "Anti cancro - Prevenire e combattere i tumori con le nostre difese naturali" di David Servan-Schreiber edito da Sperling e Kupfer. Un abbraccio a tutti

      Elimina
  14. Ciao Eleonora, mi chiamo Francesco, ed anch'io tempo fa ho dovuto fare i conti con una brutta malattia, anche se cercata: la tossicodipendenza, ora ne sono uscito da più di 10 anni, ed a mio modo, ho deciso di donare la mia esperienza, per dare una mano a chi ha gli stessi problemi che ho avuto io. Capisco quel sorriso che illuminandoti il viso, da uno schiaffo al buio del chiudersi nello star male. Sei una grande e ti ammiro parecchio, Un abbraccio da un tuo nuovo amico (spero). Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco, anche la tua lotta non sarà stata facile, posso solo immaginare... Le dipendenze sono delle brutte bestie, e spesso non si tratta di scelte... Basta un passo falso ed il gioco è fatto... Ma per fortuna tu sei stato più forte e adesso dopo 10 anni continui a mettere la tua esperienza per aiutare gli altri... è un bel gesto di altruismo e sono sicura che ti dia la carica per andare avanti, anche se sicuramente avrai avuto i tuoi momenti di sconforto (o altro). Grazie per la tua testimonianza, mio nuovo amico :)

      Elimina